01:55 17 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
111
Seguici su

L'Organizzazione Mondiale della Sanità non ha ancora raccomandato ai Paesi di introdurre passaporti vaccinali sul Covid-19, ha affermato Melita Vujnovic, rappresentante dell'Oms in Russia.

"L'OMS ha detto che al momento non consiglia tali passaporti, ma ovviamente gli Stati vanno per la loro strada, ognuno cerca a modo proprio di garantire una maggiore mobilità della popolazione, e l'Oms collaborerà con tutti Paesi interessati, e ad un certo punto fornirà le sue raccomandazioni sui dati che dovrebbero essere contenuti in questo documento", ha detto la Vujnovic in onda sul canale televisivo Rossiya 24. 

In precedenza la presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen aveva twittato che Bruxelles prevede di presentare un progetto di legge su un passaporto elettronico per le vaccinazioni a marzo, in grado di registrare le vaccinazioni, i risultati dei test sul coronavirus o la guarigione dall'infezione.

Ieri il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov ha dichiarato che il progetto di Bruxelles di introdurre passaporti Covid sarebbe in contrasto con il principio della vaccinazione su base volontaria, sottolineando che i cittadini russi non dovrebbero essere discriminati in alcun modo da questa eventuale decisione.

Tags:
Società, organizzazione mondiale della sanità, OMS, Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook