08:12 14 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
318
Seguici su

L'ultima operazione di soccorso è stata effettuata domenica pomeriggio, dopo l'avvistamento di Moonbird. E' stata la terza in un solo giorno.

La Sea Watch 3 chiede un porto sicuro a Italia o Malta. La nave della ong trasporta 363 migranti soccorsi mentre si trovavano in difficoltà a bordo di imbarcazioni di fortuna. L'ultimo salvataggio effettuato dalla Sea Watch 3 è avvenuto domenica pomeriggio. E' stato il terzo della giornata. 

"Le 363 persone a bordo di #SeaWatch3 sono esauste e hanno bisogno di sbarcare al più presto", hanno scritto gli attivisti della ong su twitter. 

​Dopo due interventi di soccorso con cui la Sea Watch 3 ha portato in salvo 97 persone, la nave ha effettuato il salvataggio di una barca di legno sul punto di ribaltarsi con a bordo 44 migranti. 

​Sea Watch, inoltre, ha chiesto aiuto per altre due imbarcazioni in difficoltà individuate da Moonbird. Gli attivisti chiedono con urgenza l'intervento delle autorità per evitare un altro naufragio, dopo le 15 persone morte ieri mentre attraversavano il mediterraneo, secondo quanto riferito da Alarm Phone.

Tags:
porto, Mediterraneo, Malta, Italia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook