23:56 25 Febbraio 2021
Mondo
URL abbreviato
294
Seguici su

La misura è stata presa in seguito agli incidenti di ieri, quando i militari hanno sparato sulla folla provocando due morti.

L'account "Tatmadaw - True News Information Team" è stato bloccato dallo staff di Facebook in seguito agli incidenti di ieri in cui sono deceduti due manifestanti.

Come riferito dal social network in una nota, le forze armate del Myanmar avrebbero più volte "violato le regole della comunità che vietano l'incitamento alla violenza".

Quest'oggi per le strade della capitale Yangon intanto sono ancora segnalate manifestazioni, con migliaia di persone che sono scese in strada a protestare contro il golpe militare di inizio febbraio.

Il golpe militare in Myanmar

​Le proteste sono in corso in Myanmar da quando i militari hanno arrestato il capo del governo, Aung San Suu Kyi, il presidente Win Myint, e altri alti funzionari il primo febbraio.

Le forze armate hanno accusato il nuovo governo di frode elettorale durante le elezioni di novembre e hanno preso il potere, promettendo di tenere nuove votazioni l'anno prossimo.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook