03:13 28 Febbraio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 11
Seguici su

Le forze dell'ordine dello stato federale tedesco Baden-Wurttemberg sono in cerca dei malviventi che hanno inviato ordigni esplosivi ad un numero di compagnie, riferisce il giornale Bild.

Nelle esplosioni dei pacchi bomba in Germania degli ultimi giorni sono state ferite quattro persone. Un altro ordigno è stato disinnescato.

Come spiega il giornale, lo scorso martedì un ordigno è esploso ad uno stabilimento dell'azienda alimentare Wild a Eppelheim. Il giorno successivo un pacco bomba è arrivato al quartier generale della rete di supermercati Lidl a Neckarsulm. Un impiegato della Wild e tre addetti allo smistamento della Lidl sono rimasti feriti.

In seguito, nella serata di giovedì gli agenti delle forze dell'ordine hanno intercettato e disinnescato un terzo pacco bomba di simile composizione all'aeroporto di Monaco. Come destinatario è stata indicata la Hipp, compagnia produttrice di alimenti per i bambini.

Una commissione speciale della direzione della polizia criminale del Baden-Wurttemberg, composta da centinaia di agenti di Heilbronn, Mannheim e Ulm, sta conducendo un'operazione al fine di identificare il mittente degli ordigni. Secondo le informazioni di Bild, almeno un pacco è stato spedito da Ulm.

I motivi dei malviventi non sono noti, affermano le forze dell'ordine.

A settembre il presidente di Confindustria Brescia, Giuseppe Pasini, ha ricevuto un pacco bomba intimidatorio. La Digos ha avviato un'indagine sul caso.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook