14:20 05 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
102
Seguici su

Il nuovo ceppo del coronavirus denominato В.1.525, che potrebbe risultare più contagioso, è stato identificato in Norvegia.

Lo riporta oggi il canale televisivo NRK, citando l'Istituto norvegese per la sanità pubblica (NIPH).

"Una nuova variante che ha somiglianze sia con la variante britannica che con quella sudafricana è stata rilevata in Norvegia mercoledì", riporta il canale tv.

Sono stati registrati circa dieci casi di contagio dal ceppo В.1.525 nelle ultime 24 ore in Norvegia.

"Non sappiamo ancora se sia più contagioso, ma è di fatto probabile", cita la compagnia televisiva in relazione alle dichiarazioni della direttrice del dipartimento della Salute norvegese Line Vold. La funzionaria ha aggiunto che diversi ceppi di coronavirus sono già stati identificati in Norvegia, e sono soliti mutare dopo certi periodi di tempo.

Inoltre, in altri paesi che non hanno a disposizione precisi strumenti di diagnosi dei ceppi, potrebbe non essere noto che una tale variante circola nel territorio. La Norvegia, insieme a Regno Unito, Danimarca e Islanda, sta conducendo un'analisi approfondita dei ceppi rilevati, ha aggiunto NIPH.

Ad oggi, secondo gli esperti norvegesi, un caso su 7 di contagio a Oslo è causato da un ceppo "britannico" che si è diffuso ad altri comuni, circa 700 casi in totale. Inoltre, sono stati rilevati 42 casi del ceppo sudafricano.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook