16:09 17 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
256
Seguici su

L'incidente è occorso durante un sorvolo d'addestramento sulle Alpi. L'aeronautica si è scusata ma è stata ugualmente aperta un'inchiesta per acclarare le dinamiche.

Due aerei militari modello Rafale dell'aeronautica francese, durante un sorvolo di addestramento sulle Alpi, hanno reciso un cavo dell'alta tensione causando un blackout nella città francese di Le Castellet, in Alta Provenza. In base a quanto riportano i media francesi, l'incidente è avvenuto questo mercoledì. 

Il sindaco Benoît Gouin riferisce di aver visto volare i due aerei da combattimento verso le 13.45, mentre stava guidando la sua auto. 

Il primo aereo volava "così in basso da fare un rumore infernale", ha testimoniato il primo cittadino. "Poi ho alzato la testa e ho visto un secondo aereo", ha proseguito, definendo quanto accaduto un "incidente molto raro".

Il secondo aereo ha colpito un cavo della linea elettrica e l'ha "reciso", ha detto il sindaco, aggiungendo di aver immediatamente allertato i servizi di emergenza e le squadre di Enedis, azienda energetica.

I 400 abitanti del comune sono rimasti senza corrente elettrica per circa quattro ore, mentre la strada diretta verso il paese è stata bloccata per ragioni di sicurezza.

I caccia appartenevano al 4° squadrone della base aerea di Saint-Dizier-Robinson, decollati in una base aerea a circa 160 chilometri di distanza, riferisce La Provence.

Tags:
Incidente, Francia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook