02:30 28 Febbraio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 15
Seguici su

Il sisma ha colpito la provincia di Kohgiluyeh e Buyer Ahmad, nella parte sud-occidentale del Paese. .

Proseguono le operazioni di salvataggio dopo il forte sisma che mercoledì sera ha colpito l'Iran. Il bilancio attuale si aggira attorno ai 40 feriti, di cui 2 gravi, mentre i danni contro strutture e abitazioni sarebbero ingenti. La scossa di magnitudo 5.6 è avvenuta alle 22.55 ora locale del 17 febbraio. 

La zona interessata dal sisma è la provincia di Kohgiluyeh e Buyer Ahmad, nel sud-oved dell'Iran, e l'epicentro è stato registrato a 10 chilometri dal capoluogo Sisakht, con un ipocentro di 10 chilometri di profondità. I tremori sono stati avvertiti anche nella vicina Shiraz e Isfahan, secondo quanto hanno riferito le autorità locali alla stampa nazionale. 

​Sul luogo sono giunti immediatamente i soccorsi e le squadre sanitarie della Messaluna Rossa che avrebbe inviato 500 tende da Fars e Isfahan. 

Le province di Kohgiluyeh e Buyer Ahmad si trovano in un'area fortemente sismica frequentemente soggetta a scosse di terremoto. 

Tags:
Terremoto, Iran
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook