15:08 07 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
0 01
Seguici su

Il Dipartimento dell'Ambiente e della Scienza dello Stato australiano del Queensland invita i residenti e i visitatori del Capricorn Coast National Park a spegnere le luci di notte, poiché un gran numero di tartarughe piatte appena nate sono state portate a riva sulla spiaggia senza aver raggiunto il oceano.

"Dopo che un gran numero di tartarughe piatte appena nate sono rimaste bloccate, il Dipartimento dell'Ambiente e della Scienza chiede ai residenti e ai visitatori della zona di Capricorn Coast di spegnere le luci di notte qualora si trovino nei pressi della costa", afferma il comunicato.

L'agenzia ha spiegato che durante la notte le tartarughe appena nate si spostano dai loro nidi all'oceano, orientandosi verso un orizzonte più chiaro.

Tuttavia - osserva la nota - in presenza di luci artificiali vicino alla costa le tartarughe possono perdersi e iniziare a dirigersi verso quella fonte di luce invece che verso l'oceano.

  • Numerose tartarughe appena nate sono bloccate sulla costa del Capricorno in Australia
    Numerose tartarughe appena nate sono bloccate sulla costa del Capricorno in Australia
    © Foto : Queensland Government
  • Numerose tartarughe appena nate sono bloccate sulla costa del Capricorno in Australia
    Numerose tartarughe appena nate sono bloccate sulla costa del Capricorno in Australia
    © Foto : Queensland Government
1 / 2
© Foto : Queensland Government
Numerose tartarughe appena nate sono bloccate sulla costa del Capricorno in Australia

Il Dipartimento dell'Ambiente ha avvertito anche che "quelle che raggiungono l'oceano possono essere trascinate a riva da forti luci costiere, e le tartarughe appena nate possono affaticarsi, rimanere arenate e morire o diventare preda di uccelli".

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook