16:15 07 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
0 30
Seguici su

La formazione di un "simile vulcano" è possibile grazie ad una sorgente di acqua calda che schizza verso l'alto e per il freddo si congela ricadendo a terra.

Una caratteristica struttura ghiacciata alta circa 14 metri simile a una torre che spruzza acqua nell'aria, in qualche modo simile a un vulcano in eruzione, è apparsa nelle vicinanze della città di Kegen in Kazakistan.

Secondo Business Insider, questo "vulcano di ghiaccio" è il prodotto di una sorgente termale che si trova in profondità, poiché l'acqua che viene espulsa verso l'alto finisce per congelarsi ricadendo, formando così questa cavità.

Questo fenomeno ha guadagnato un po' di attenzione in rete, con foto che sono apparse sui social.

Come sottolineato da Live Science, con il termine "vulcano di ghiaccio" si caratterizzano strutture simili che possono formarsi a temperature gelide attorno ai bordi di grandi masse d'acqua, "quando le onde creano una pressione sufficiente per rompere il ghiaccio superficiale lungo una costa, creando uno zampillo d'acqua, che poi congela formando un cono".

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook