12:29 02 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
233
Seguici su

Il Tribunale di Mosca emetterà il 20 febbraio il verdtto sull'appello presentato dalla difesa di Navalny contro la condanna a 3 anni e mezzo di reclusione nei confronti del blogger d'opposizione.

Il ricorso in appello sulla decisione di commutare la pena condizionale in quella di reclusione per il blogger di opposizione russo Alexey Navalny nel caso Yves Rocher sarà esaminato nel tribunale di Mosca il 20 febbraio, ha riferito a Sputnik l'avvocato Olga Mikhaylova. 

"L'esame del ricorso in appello si terrà nel tribunale della città di Mosca il 20 febbraio alle ore 10.00", ha dichiarato l'avvocato.

Lo scorso 2 febbraio il tribunale del distretto Simonovsky di Mosca ha annullato la pena condizionale nei confronti di Alexey Navalny nel caso Yves Rocher ed ha disposto la commutazione della stessa in una pena di 3 anni e mezzo di reclusione. Su tale misura ha insistito il Servizio Penitenziario Federale russo (FSIN), secondo cui Navalny ha più volte violato il regime di libertà vigilata. Inoltre, il FSIN ha emesso un avviso di ricerca nei confronti di Navalny prima che rientrasse in Russia.

La difesa del blogger d'opposizione russo aveva annunciato di voler impugnare la decisione della corte, e Navalny si trova sottoposto a detenzione fino alla revisione dell'appello. Il periodo trascorso da Navalny agli arresti domiciliari, 10 mesi, verrà conteggiato nella pena definitiva, pertanto Navalny dovrà scontare 2 anni e 8 mesi di reclusione.

Il 23 gennaio, il 31 gennaio e il 2 febbraio i sostenitori di Alexey Navalny hanno tenuto delle manifestazioni non autorizzate a Mosca ed in diverse città della Russia per chiedere la liberazione del blogger d'opposizione.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook