23:22 25 Febbraio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 12
Seguici su

Il governo di Londra potrebbe decidere di prorogare le norme sul distanziamento sociale almeno fino all'autunno.

Le misure restrittive sul distanziamento sociale potrebbero essere mantenute fino al prossimo autunno nel Regno Unito, stando a quanto riportato dal Mirror.

Il primo ministro Boris Johnson, nelle scorse ore, ha infatti anticipato che un calendario degli allentamenti sulle limitazioni attualmente in vigore sarà presentato a partire dal 22 febbraio.

Le prime indiscrezioni parlano di un piano del governo che prevedrebbe il mantenimento e l'accentuazione delle norme sul distanziamento sociale, le quali andrebbero così ad accompagnare delle graduali riaperture.

In precedenza lo stesso BoJo aveva paventato la possibilità di riapertura degli istituti scolastici a partire dall'8 marzo, rimanendo però molto vago su ulteriori dettagli a tal merito.

Il terzo lockdown inglese

Ad inizio gennaio il governo di Sua Maestà aveva per la terza volta dichiarato lo stato di lockdown in relazione alla comparsa delle nuove varianti di Covid nel Paese.

Il decreto prevede la chiusura dei negozi non essenziali e il divieto di lasciare la propria abitazione per altri motivi se non per lavoro, per ottenere cure mediche e assistenza ai bambini.

Le persone hanno la possibilità di uscire di casa per lavorare solo se è assolutamente necessario per loro mentre le scuole restano chiuse e si consiglia di limitare l'attività fisica all'aperto a una volta al giorno.

Chiusi anche gli impianti sportivi mentre gli studenti universitari dovranno studiare a distanza, poiché i campus sono chiusi.

Il Covid nel Regno Unito

Ad oggi sono oltre 4 milioni i casi di contagio da Covid-19 registrati nel Regno Unito a fronte di oltre 116.000 vittime dall'inizio dell'emergenza.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook