19:07 07 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
107
Seguici su

La deflagrazione ha completamente raso al suolo la struttura commerciale situata nella capitale dell'Ossezia settentrionale. Secondo i rapporti preliminari, a provocarla, sarebbe stata una fuga di gas.

Questa mattina un supermercato situato a Vladikavkaz, la capitale dell'Ossezia settentrionale, in Russia, è stato completamente raso al suolo da un'esplosione.

Stando a quanto riportato dal portavoce dei servizi di emergenza locale, la deflagrazione, che potrebbe essere stata provocata da una fuga di gas, avrebbe coinvolto diverse persone:

"Un'esplosione è avvenuta all'interno di un supermercato di Via Gagkayeva. E' stata probabilmente provocata da una fuga di gas. Ci sono vittime", si legge nella nota ufficiale.

I media russi riferiscono che sul luogo dell'incidente sono immediatamente accorsi i servizi di soccorso, che si sono messi al lavoro nel tentativo di salvare quante più persone possibile da sotto le macerie.

Sui social network diversi testimoni e passanti stanno pubblicando immagini e video che rendono conto dell'accaduto.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook