16:04 17 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
132
Seguici su

Donald Trump nel mirino della prestigiosa rivista scientifica che individua nella cattiva gestione della pandemia la causa dei numerosi decessi nel Paese.

La rivista Lancet ha istituto una commissione per valutare le politiche sanitarie di Donald Trump e il loro impatto nella diffusione dell'epidemia da nuovo coronavirus. Il gruppo di 33 esperti internazionali, provenienti da Stati Uniti, Gran Bretagna e Canada, ha criticato duramente la gestione dell'ex inquilino della Casa Bianca, ritenendola responsabile dell'elevato numero di morti.

"La cattiva gestione da parte di Trump della pandemia COVID-19, aggravata dal lavoro per smantellare le infrastrutture sanitarie pubbliche già indebolite degli Stati Uniti e le espansioni di copertura dell'Affordable Care Act (ACA), ha causato decine di migliaia di morti inutili", si legge nel rapporto pubblicato da Lancet

Gli Stati Uniti avrebbero potuto evitare il 40% delle morti se i tassi di mortalità fossero stati analoghi a quelli degli altri Stati del G7. 

Secondo gli esperti i quattro anni in carica dell'ex presidente Donald Trump avrebbero peggiorato un declino decennale della salute degli Stati Uniti, portando al disastroso esito della gestione pandemia. In particolare il rapporto punta il dito contro il taglio delle tasse alle classi più agiate che ha poi portato ad un taglio dei sussidi e delle coperture sanitarie per i ceti più poveri.

"Il sistema sanitario frammentato e orientato al profitto era mal preparato a stabilire le priorità e coordinare la risposta alle pandemie", prosegue il rapporto.

La commissione stigmatizza l'attitudine antiscientifica e la politicizzazione della scienza dell'ex presidente. 

"Durante la sua permanenza in carica il presidente Trump ha politicizzato e ripudiato la scienza, lasciando gli Stati Uniti impreparati ed esposti alla pandemia COVID-19", scrive la commissione. 

La situazione negli Usa

Sono 93.166 i nuovi casi accertati di Covid-19 e 3.219 decessi correlati al virus segnalati nelle ultime 24 ore questo mercoledì, secondo i dati della Johns Hopkins University.

Queste nuove cifre elevano il bilancio nazionale a 27.285.621 contagi e 471.422 decessi dall'inizio della pandemia.

Tags:
Donald Trump, Coronavirus, USA
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook