21:20 25 Febbraio 2021
Mondo
URL abbreviato
114
Seguici su

Nevicate intense e continue per un giorno e mezzo, una vera “apocalisse di neve” attenderebbe Mosca nel fine settimana – queste le previsioni di Yevgeny Tishkovets, dirigente del centro meteorologico Phobos.

“Da venerdì alle 00:00 a sabato alle 12:00, a causa del rilascio del ciclone balcanico Volker, che sta imperversando nella Russia centrale, cadranno ininterrottamente nevicate di altissima intensità per 36 ore. Questa è una vera bufera di neve, un Armageddon innevato, un'apocalisse innevata, non è un allarme di addestramento, ma di combattimento”, ha detto testualmente il ​​meteorologo.

Secondo questi, le raffiche di vento potranno raggiungere i 15-20 m/s (fino 72 km h) e la visibilità scenderà a 500 metri e meno.

Tishkovets sostiene che il traporto terrestre e aereo rischierà il collasso e ha consigliato di non utilizzare l’auto.

In settimana la temperatura diurna nella capitale è rimasta su valori compresi tra i -12 °C e i -18 °C, con punte sotto i venti gradi nella notte. La città è abbondantemente ricoperta dalla neve a causa delle già intense nevicate di gennaio e febbraio.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook