12:56 02 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
52412
Seguici su

Il Ministero della difesa russo ha annunciato che non parteciperà, per la prima volta in 30 anni, al seminario dell'Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE) sulla dottrina militare a causa delle manovre militari occidentali che sono in corso vicino ai confini russi e che sono considerati ostili.

Il seminario di alto livello, che di solito si tiene ogni cinque anni, si svolgerà a distanza dal 9 al 10 febbraio di quest'anno.

"Gli americani ci hanno invitato, c'è stata una richiesta; abbiamo risposto che a causa dell'attuale situazione ai confini russi con esercitazioni e voli di ricognizione, il Ministero della Difesa russo ritiene inappropriato partecipare a questo seminario, per la prima volta in 30 anni” ha detto a Sputnik Konstantín Gavrílov, capo della delegazione russa alle consultazioni sulla sicurezza militare e il controllo degli armamenti a Vienna.

Questa edizione del seminario è organizzata dagli Stati Uniti, che attualmente presiede il Foro OSCE per la cooperazione per la sicurezza.

Tags:
OCSE
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook