21:34 25 Febbraio 2021
Mondo
URL abbreviato
92629
Seguici su

La diffusione di false voci sulle vaccinazione potrebbe prolungare l'epidemia di coronavirus, ha affermato il fondatore di Microsoft Bill Gates in un'intervista al quotidiano tedesco Suddeutsche Zeitung. Ha inoltre respinto l'idea di un suo coinvolgimento nella pandemia.

"È una grande sfida quando le persone sono alla ricerca di soluzioni semplici. Si chiedono se qualcuno sia dietro la pandemia", ha detto.

L'imprenditore ha notato che la sua fondazione ha già avuto a che fare con la sfiducia della gente nei confronti del vaccino.

"Durante la lotta contro la poliomielite in Paesi come il Pakistan o la Nigeria, c'erano voci secondo cui il vaccino non era sicuro e causava infertilità nelle donne", ha aggiunto Gates.

Secondo lui, per combattere queste idee sbagliate, serve rivolgersi a persone influenti, rappresentanti della società o leader religiosi con grande autorevolezza. Secondo lui, solo loro sono in grado di spiegare i benefici del vaccino alla popolazione.

Dallo scoppio del coronavirus, sui social network e sui media sono circolate teorie sul presunto coinvolgimento del miliardario americano nella pandemia. Alcuni portali e internauti hanno scritto che Gates mediante la vaccinazione inserisce chip alla popolazione terrestre per la sorveglianza globale. Gates ha sottolineato che le teorie del complotto che circondano il suo coinvolgimento sono troppo stupide per ricevere una risposta seria.

In precedenza lo stesso Gates si è vaccinato contro il coronavirus.

Tags:
Coronavirus, Bill Gates
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook