01:43 28 Febbraio 2021
Mondo
URL abbreviato
3142
Seguici su

Il Ministero dell'Interno russo sabato ha invitato i cittadini ad astenersi dal partecipare a manifestazioni non autorizzate previste per 31 gennaio, ricordando che i disturbatori della legge e dell'ordine saranno perseguiti.

"Il Ministero dell'Interno russo esorta i cittadini ad evitare di prendere parte a eventi non autorizzati. Nelle condizioni attuali, c'è un crescente rischio di provocazioni da parte dei loro organizzatori e partecipanti attivi, volti a minare l'ordine pubblico", ha detto ai giornalisti la portavoce ministeriale Irina Volk.

Il portavoce ha detto che i disturbatori della legge e dell'ordine che parteciperanno a proteste non autorizzate saranno arrestati e perseguiti.

"Sottolineiamo che alcune regioni russe hanno ancora restrizioni contro la diffusione della malattia da Covid-19, comprese quelle relative agli eventi pubblici. Alla luce di ciò, le chiamate e la partecipazione a eventi non autorizzati sono violazioni della legge e comportano responsabilità amministrative e, in alcuni casi, penali", ha aggiunto Volk.

Il 23 gennaio, diverse proteste non autorizzate hanno avuto luogo in tutta la Russia, istigate dai sostenitori del blogger ed oppositore russo Alexey Navalny. Si dice che proteste simili siano previste per questa domenica.

Tags:
Alexey Navalny, Russia
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook