19:15 07 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
122
Seguici su

Si stima che da dicembre siano state almeno 150 le scosse di bassa intensità che hanno colpito la provincia dell'Andalusia.

Almeno tre sismi di magnitudo superiore al 4 della scala Richter hanno interessato la provincia di Granada, in Spagna, nel corso della notte appena passata.

A riferirlo è stato l'Istituto Geografico Nazionale (IGN) spagnolo, precisando che la prima scossa ha avuto luogo alle 21:36.

Gli epicentri dei terremoti, secondo quanto riportato, sono stati localizzati rispettivamente a Santa Fe, Cullar Vega e ancora una volta a Santa Fe.

Attualmente non sono state riportate vittime provocate dal sisma o danni di grave entità.

Diversi residenti locali hanno pubblicato dei video sui social network che rendono conto del momento esatto in cui si è prodotto il tremore.

In un messaggio istituzionale, il premier Pedro Sanchez ha espresso la propria solidarietà per i cittadini della provincia di Granada colpiti dal sisma.

"Diversi terremoti hanno scosso ancora una volta Granada questa sera. Sono preoccupato per le migliaia di persone. E' tempo di mantenere la calma e seguire le istruzioni dei servizi di emergenza. Speriamo di poter ritornare presto alla normalità", ha dichiarato Sanchez su Twitter.

Dallo scorso mese di dicembre in Andalusia sono stati registrati oltre 150 terremoti di bassa intensità.

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook