16:30 07 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
410
Seguici su

La compagnia privata americana Axiom Space ha svelato i nomi dei primi turisti spaziali che voleranno sulla navicella spaziale Crew Dragon verso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS). Tom Cruise, tuttavia, non ci sarà, contrariamente a quanto annunciato in precedenza.

A quanto si apprende dalle informazioni sul sito di Axiom Space, insieme al comandante della missione Michael Lopez-Alegria, ex astronauta della NASA, a bordo della Crew Dragon per volare nello spazio saliranno l'investitore americano Larry Connor, l'investitore canadese Mark Pathy e l'uomo d'affari ed ex pilota di caccia israeliano Eitan Stibbe.

Il volo che condurrà i turisti sulla Stazione Spaziale Internazionale dovrebbe essere effettuato a gennaio 2021.

Assenza di Tom Cruise

A maggio 2020 era stato riferito che Elon Musk e Tom Cruise stavano lavorando su un progetto che prevedeva l'invio dell'attore nello spazio dove sarebbero state girate alcune scene per la prossima Mission Impossible. In seguito i media hanno riportato che nel viaggio che si sarebbe tenuto ad ottobre 2021 Tom Cruise sarebbe stato accompagnato dal regista Dough Linman.

I turisti

  • Larry Connor è un imprenditore immobiliare e tecnologico americano. Ha 71 anni e di conseguenza diventerà la seconda persona più anziana in orbita superato solo dall'astronauta statunitense John Glenn (77 anni).
  • Mark Party è un investitore e filantropo canadese.
  • Eithan Stibbe è un investitore in progetti sociali e ambientali e un filantropo, ex pilota dell'aeronautica militare israeliana.
Il mercato del turismo spaziale

La compagnia Axiom Space è una società privata fondata nel 2016 dall'ex responsabile del programma ISS della NASA Michael Suffredini.

Tranne Axiom Space, i servizi dei viaggi spaziali sono offerti anche dalla compagnia americana Space Adventures. Nel 2001-2009, i contratti con la Stazione Spaziale Internazionale permisero il volo di 7 turisti sulle navette Soyuz, tra cui due volte l'americano Charles Simonyi.

Nel 2021-2023, si prevede di inviare sulla ISS una navetta Soyuz all'anno con un cosmonauta russo e due turisti. Il primo di questi voli è previsto per dicembre 2021 a bordo della navicella spaziale Soyuz MS-21. Space Adventures annuncerà i nomi dei turisti all'inizio di quest'anno.

Il secondo volo è previsto per ottobre 2022 sul veicolo Soyuz MS-23, il terzo nel giugno 2023 sulla Soyuz MS-25. Nell'ultimo volo, uno dei turisti per la prima volta nella storia farà una passeggiata nello spazio aperto con un cosmonauta russo.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook