14:52 05 Marzo 2021
Mondo
URL abbreviato
1234
Seguici su

Il governo pakistano ha autorizzato l'uso di emergenza del vaccino russo Sputnik V e ha dato l'approvazione a una compagnia farmaceutica locale per importare e distribuire il farmaco, ha riferito il quotidiano Dawn, citando un funzionario del paese.

Il funzionario ha osservato che il vaccino russo è il terzo farmaco approvato per l'uso.

"In una riunione ospitata dal Consiglio di registrazione della "Pakistan Drug Control Administration" (Drap), anche un altro vaccino ha ricevuto un'autorizzazione di emergenza; è stato sviluppato con il supporto del Fondo russo per gli investimenti diretti", ha spiegato il funzionario.

Il funzionario ha anche sottolineato che la società farmaceutica locale AGP sarà l'unico importatore e distributore del vaccino russo.

In precedenza si è saputo che le autorità pakistane hanno consentito l'uso di emergenza del vaccino AstraZeneca e del farmaco della società cinese Sinopharm.

Il vaccino russo Sputnik V è stato registrato dal Ministero della Salute nell'agosto 2020. È stato sviluppato dal Centro di Epidemiologia e Microbiologia "Gamaleya" in collaborazione con RDIF sulla base di vettori ben studiati dell'adenovirus umano. Il vaccino è efficace per oltre il 90%.

Correlati:

Il vaccino Sputnik V inizierà ad essere prodotto in Turchia
Vaccino Covid, firmato l'accordo per produrre il vaccino russo Sputnik V in Turchia
Bassetti apre al vaccino russo Sputnik V, servono dosi che altri non garantiscono
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook