00:23 21 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
271920
Seguici su

Sia il blogger che i suoi alleati hanno esortato le persone a unirsi alle manifestazioni in diverse città russe sabato. La polizia ha avvertito che queste manifestazioni non sono autorizzate e hanno ricordato le restrizioni legate al coronavirus sulle riunioni pubbliche.

Il numero di persone arrestate durante proteste non autorizzate in tutta la Russia è in aumento questo sabato mentre scoppiano scontri tra manifestanti e polizia nelle principali città.

Le proteste sono iniziate sabato nelle città dell'Estremo Oriente di Vladivostok e Khabarovsk, e si sono estese a ovest del paese nella giornata, con decine di russi che hanno risposto alle esortazioni dell'oppositore in carcere Alexey Navalny a scendere in piazza.

Navalny è stato arrestato a Mosca la scorsa domenica al suo arrivo dalla Germania, dove aveva subito mesi di cure dopo essere stato presumibilmente avvelenato con un agente nervino. Il vlogger è stato successivamente posto in custodia cautelare per 30 giorni per aver violato i suoi termini di libertà vigilata per una precedente condanna per appropriazione indebita.

Nuovi messaggi
  • 20:27

    Zakharova: i diplomatici Usa dovranno "giustificare" la pubblicazione del "percorso delle proteste"

    La sede del ministero degli Esteri della Russia

    Mosca, i diplomatici Usa dovranno "giustificare" la pubblicazione del "percorso delle proteste"

    La portavoce del Ministero degli Esteri russo Maria Zakharova ha criticato i diplomatici statunitensi per aver rivelato i percorsi delle manifestazioni non autorizzate a sostegno di Navalny.
    Leggi tutto
  • 19:46

    Video: Poliziotte donano mascherine ai manifestanti

  • 19:24

    Il capo della politica estera dell'UE si definisce preoccupato per gli eventi legati a Navalny in Russia

    Il capo della politica estera dell'UE Josep Borrell ha espresso preoccupazione per le violente manifestazioni in Russia a sostegno dell'attivista dell'opposizione Alexey Navalny.

    "Sto seguendo gli eventi in corso in Russia con preoccupazione. Deploro le detenzioni diffuse, l'uso sproporzionato della forza, il taglio di Internet e delle connessioni telefoniche", ha detto Borrell su Twitter.

    Il funzionario ha ricordato che lunedì il Consiglio dei Ministri degli Esteri dell'UE discuterà i "prossimi passi" da fare nei confronti della Russia.

    Un certo numero di Stati occidentali ha precedentemente rilasciato dichiarazioni che chiedono di liberare Navalny, mentre il Ministero degli Esteri russo ha raccomandato loro di evitare di interferire negli affari interni della Russia.

    Sabato molte città russe sono state colpite da proteste di massa a sostegno dell'oppositore e blogger Alexey Navalny, che è stato arrestato a Mosca domenica scorsa al suo arrivo dalla Germania. Il blogger è stato successivamente messo in custodia per 30 giorni per aver violato i suoi termini di libertà vigilata per una precedente condanna per appropriazione indebita.

    Decine di persone, sia manifestanti che forze dell'ordine, sono rimaste ferite durante le manifestazioni a Mosca. La polizia ha anche arrestato decine di manifestanti.

  • 17:41

    Ministero degli Esteri russo contesta a Reuters la stima sull’affluenza alla protesta di Mosca

    Il Ministero degli Esteri russo ha suggerito che Reuters abbia dato una stima grossolanamente esagerata dell'affluenza alla protesta a Mosca sabato.

    "Reuters stima che almeno 40.000 persone si siamo riunite nel centro di Mosca per una protesta. Perché non 4 milioni?" il ministero ha scritto su Facebook.

    La polizia ha detto in precedenza che circa 4.000 persone si sono presentate a Piazza Pushkin, vicino al Cremlino, per protestare contro l'arresto dell'oppositore Alexey Navalny. La folla si è scontrata con la polizia antisommossa ed è stata dispersa nel tardo pomeriggio.

  • 16:27

    Julia Navalny è stata rilasciata - fonte

  • 15:43

    Circa 40 agenti di polizia sono rimasti feriti in manifestazioni non autorizzate a Mosca

    A Mosca, durante le manifestazioni non autorizzate, 39 agenti delle forze dell'ordine sono rimasti feriti in maniera non grave, ha detto a Sputnik una fonte delle forze dell'ordine.

    "Delle forze dell'ordine, 39 persone sono rimaste ferite. Ma le ferite sono state lievi", ha detto una fonte.

  • 15:30

    Circa 19 persone con coronavirus erano presenti alla manifestazione non autorizzata nel centro di Mosca

    Circa 19 persone con coronavirus erano a una manifestazione non autorizzata nel centro di Mosca, secondo il sito web del Dipartimento della Salute di Mosca.

    "Secondo l'applicazione di monitoraggio sociale, ci sono 19 persone infettate da COVID-19 in una manifestazione non autorizzata in piazza Pushkin, in violazione della quarantena e dell'autoisolamento obbligatorio e sono stati denunciati", afferma il comunicato.

    L'applicazione Social Monitoring è progettata per monitorare il rispetto del regime di isolamento per le persone infette dal coronavirus.

    In precedenza, il capo del Rospotrebnadzor della capitale ha riferito che le azioni di massa potrebbero portare alla destabilizzazione della situazione epidemiologica.

  • 15:28

    Corrispondente Sputnik ferito durante le proteste nel centro di Mosca

    Un corrispondente di Sputnik è rimasto ferito sabato mentre copriva la protesta dell'opposizione a sostegno di Alexey Navalny nel centro di Mosca.

    Il corrispondente è stato colpito in faccia con un manganello mentre la polizia stava disperdendo la folla in piazza Pushkin.

  • 15:11

    Ministero degli Esteri russo esorta ambasciata americana ad astenersi da ingerenze facendo dichiarazioni sulle proteste in corso

  • 14:58

    Diplomatici usa convocato al ministero degli Esteri russo per la pubblicazione delle mappe delle proteste a Mosca

  • 14:37

    Diversi manifestanti sono rimasti feriti dopo scontri con la polizia a Mosca

    Le risse tra la polizia antisommossa e i manifestanti durante le manifestazioni non autorizzate nel centro di Mosca hanno causato diversi feriti.

    Il corrispondente di Sputnik dalla scena riferisce che diverse persone hanno lasciato piazza Pushkin insanguinate.

    Le fotografie pubblicate sui social media mostrano cittadini che sanguinavano dalla testa.

    Lo scontro è iniziato dopo che la polizia ha risposto al lancio di bottiglie d'acqua e uova da parte dei manifestanti.

    Migliaia di persone sono scese in piazza per partecipare alla manifestazione indetta dal blogger Alexey Navalny.

    Non è stata condivisa nessuna informazione ufficiale per ora sul numero dei feriti .

  • 14:35

    Difensore civico russo afferma che non sono stati presentati reclami dopo le manifestazioni in Siberia

    Il commissario russo per i diritti umani ha detto che il suo ufficio non è stato informato di alcuna violazione dei diritti dopo che le proteste non autorizzate si sono svolte sabato nell'Estremo Oriente russo e in Siberia.

    "Le manifestazioni pubbliche di oggi nella Russia orientale hanno dimostrato che le autorità regionali hanno agito in modo estremamente corretto nei confronti delle persone che sono andate a protestare nonostante i ripetuti avvertimenti", ha detto Tatyana Moskalkova.

    Ha detto che stava monitorando le dimostrazioni mentre si svolgono in tutto il paese. Circa 4.000 manifestanti sono scesi in piazza a Mosca. Un altra dimostrazione è in corso a San Pietroburgo, a nord della capitale.

    Le proteste sono state indette dopo che la polizia ha arrestato Alexey Navalny, uno dei principali attivisti dell'opposizione, per aver violato i termini di libertà vigilata per una condanna per appropriazione indebita.

    Il ministero dell'Interno e la procura generale hanno avvertito che sia gli organizzatori che i partecipanti sarebbero stati assicurati alla giustizia per aver preso parte a raduni di massa nonostante le restrizioni relative al coronavirus. Il governo ha definito le manifestazioni una provocazione e una minaccia per la sicurezza pubblica.

  • 14:32

    Polizia russa arresta manifestanti nelle principali città russe

    La polizia di San Pietroburgo ha arrestato diverse persone in Piazza del Senato anche prima che la manifestazione iniziasse, mentre nella capitale degli Urali Ekaterinburg, i manifestanti hanno lanciato razzi fumogeni contro la polizia antisommossa che ha portato a una forte dispersione della manifestazione.

    All'inizio della giornata, i manifestanti sono stati cacciati dalla piazza del Senato dalla polizia. Secondo un corrispondente di Sputnik, intorno alle 09:20 di Roma, i manifestanti sono tornati nella piazza, circondando il monumento del Cavaliere di bronzo e cantando slogan. Gli agenti di polizia sono stati colpiti con palle di neve dai manifestanti.

    Nel frattempo, circa 30 partecipanti a una manifestazione non autorizzata nella città russa di Makhachkala, capitale della Repubblica meridionale del Daghestan, sono stati arrestati dalla polizia, ha detto a Sputnik il ministero degli interni della repubblica.

    "Una manifestazione non autorizzata si è svolta nella piazza centrale di Makhachkala, circa 30 partecipanti sono stati portati nei dipartimenti di polizia per l'identificazione. Quasi tutti sono stati liberati. L'evento in piazza è terminato", ha detto il portavoce del ministero.

    Le proteste sono iniziate sabato nelle città dell'Estremo Oriente di Vladivostok e Khabarovsk e si sono estese verso ovest nel corso della giornata, quando i cittadini orientati all'opposizione hanno risposto all'esortazione a scendere in piazza dell'attivista in carcere Alexey Navalny.

    Nel periodo precedente alle proteste, le autorità hanno esortato i cittadini ad astenersi dal partecipare alle proteste, poiché le restrizioni del coronavirus vietavano le riunioni pubbliche.

  • 14:31

    Le società di comunicazione russe ignorano i rapporti sui problemi di rete

    Le società di comunicazioni russe hanno dichiarato sabato allo Sputnik che le loro reti funzionano come al solito, nonostante i precedenti rapporti su problemi di connessione.

    Secondo il sito Web di Downdetector, c'è stato un aumento dei reclami per malfunzionamento da parte dei clienti di operatori come Beeline, MTS e MegaFon.

    "Le notizie su un massiccia interruzzione delle connessioni della rete mobile Beeline in Russia non corrispondono alla realtà. Vediamo un aumento del carico di rete in singole aree, che potrebbe influenzare l'accesso ad alcuni siti", ha detto Beeline.

    Nel frattempo, MTS e un altro fornitore di telecomunicazioni, Rostelecom, hanno affermato che le loro reti funzionano normalmente. MegaFon non ha ancora risposto alla richiesta di Sputnik.

  • 14:26

    Roskomnadzor: l'89% dei post che esortano i minori a partecipare a raduni non autorizzati sono stati eliminati

    L'agenzia Roskomnadzor ha annunciato sabato che l'89% di tutte le esortazioni online destinate ai minori a partecipare a riunioni di massa non autorizzate è stato cancellato.

    Secondo l'agenzia, la collaborazione con le piattaforme online ha consentito di ridurre al minimo tali esortazioni.

    "Attualmente, l'89% di tali messaggi rilevati è stato cancellato, mentre TikTok e VKontakte, che li hanno diffusi di più, hanno già cancellato rispettivamente il 93 e l'87%", ha detto il watchdog su Telegram.

  • 14:24
  • 14:24

    Circa quattromila persone stanno prendendo parte a una manifestazione non autorizzata nel centro di Mosca

    Una donna e gli agenti della polizia nel corso delle proteste non autorizzate a sostegno di Navalny

    Navalny, manifestazione non autorizzata a Mosca: circa 4000 partecipanti, ci sono arrestati - Foto

    Circa quattromila persone stanno prendendo parte a una manifestazione non autorizzata nel centro di Mosca, ha detto a Sputnik il servizio stampa del Quartier generale della polizia di Mosca. Ci sono arrestati e feriti, secondo il corrispondente di Sputnik.
    Leggi tutto
Live
Aggiornamenti: arresti alle manifestazioni non autorizzate a sostegno di Navalny in tutta la Russia
+

Correlati:

Navalny, manifestazione non autorizzata a Mosca: circa 4000 partecipanti, ci sono arrestati - Foto
Lavrov: “Mosca continuerà gli sforzi per proteggere i media in lingua russa”
Il Consiglio Europeo esorta Mosca a rilasciare Navalny
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook