23:13 25 Febbraio 2021
Mondo
URL abbreviato
147
Seguici su

Il leggendario conduttore televisivo Larry King è morto, lo rivela la dichiarazione sul suo account Twitter. Aveva 87 anni.

Muore negli USA il giornalista veterano Larry King all'età di 87 anni, la conferma giunge direttamente dal suo account Twitter ufficiale.

​"Con profonda tristezza, Ora Media annuncia la morte del nostro co-fondatore, conduttore e amico Larry King, scomparso questa mattina all'età di 87 anni al Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles", si legge nella dichiarazione scritta dall'agenzia d'informazione per comunicare la sua scomparsa.

I 63 anni di carriera di King lo hanno portato ad intervistare decine di migliaia di persone, tra politici e celebrità e varie personalità di volta in volta portate alla ribalta dai media. Gli spettatori lo hanno apprezzato per il suo generoso stile di intervista.

Ora Media ha affermato che "gli piaceva fare domande brevi, dirette e semplici" e concedeva agli intervistati la possibilità di rispondere.

King è arrivato alla ribalta nazionale negli Stati Uniti a 25 anni grazie al 'Larry King Live' della CNN, che lo ha visto intervistare ogni presidente degli Stati Uniti da Richard Nixon a Donald Trump, il magnate degli affari di New York che King considerava un amico molto prima che entrasse in politica.

Quando Larry intervistò Vladimir Putin

Ha anche intervistato una serie di leader stranieri, diventando uno dei primi giornalisti stranieri a intervistare il presidente russo Vladimir Putin nel 2000.

Il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha espresso le condoglianze a nome del presidente russo per la morte di King.

"Si sono incontrati più volte. King ha intervistato Putin più volte. Il presidente ha sempre apprezzato il suo alto livello di professionalità e indiscutibile credibilità giornalistica", ha detto Peskov ai giornalisti.

Dopo la CNN, King ha fondato Ora TV. La società di produzione ha firmato un accordo con RT America per ospitare il Larry King Now.

Larry ha combattuto con la morte più volte negli ultimi decenni. Nel 1987 il primo infarto, quindi ha combattuto il cancro e ha subito un ictus nel marzo 2019 che lo ha ridotto in coma per diverse settimane. King è stato ricoverato in ospedale alla fine di dicembre 2020 dopo essere risultato positivo al Covid-19.

Video di Larry che intervista Donald e Melania Trump

Qui un video diffuso dalla CNN che mostra Larry mentre intervista i suoi amici, Donald e Melania Trump.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook