02:43 28 Febbraio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Grave incidente stradale in Arizona a non molta distanza dal Grand Canyon West, autobus si ribalta. L'autobus trasportava 48 persone e si è temuta una strage che per fortuna non c'è stata.

Un grosso autobus di linea partito da Las Vegas venerdì 22 gennaio è uscito fuori strada e si è ribaltato nel nord-ovest dell’Arizona mentre si dirigeva verso il Grand Canyon.

Nel tragico incidente è morta una persona e altre due sono rimaste gravemente ferite. Sul posto è intervenuto lo sceriffo della Mohave County con ambulanze e vigili del fuoco locali per estrarre le persone dalla corriera.

Secondo LaPresse, come riportato da RaiNews, alcuni passeggeri feriti ma in grado di parlare hanno riferito che il conducente andava troppo veloce ed a un certo punto, all’uscita dalla curva cieca ha perso il controllo del mezzo che si è rovesciato di lato.

Nessun altro mezzo è rimasto coinvolto nell’incidente.

Secondo la prima ricostruzione l’autobus si è piegato sul lato ed è scivolato sull’asfalto per molti metri prima essere fermato dall’attrito tra carrozzeria ed asfalto.

I vigili del fuoco di Lake Mohave Ranchos che hanno risposto alla chiamata di soccorso, hanno riferito che il veicolo nel ribaltamento non aveva sbalzato nessun passeggero all’esterno, ma i sopravvissuti erano tutti sotto shock per l’accaduto.

L’autobus era pieno, vi erano ben 48 persone a bordo autista compreso. In 44 persone sono state portate al Kingman Regional Medical Center, e due persone sono state elitrasportate in gravi condizioni.

L’autobus era diretto vero il Grand Canyon West a due ore e mezza da Las Vegas. I turisti avrebbero dovuto ammirare il panorama dallo Skywalk, un ponte di vetro con una vista mozzafiato.

Tags:
Las Vegas
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook