13:51 15 Maggio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 60
Seguici su

Il governo siriano ha ripetutamente attribuito gli attacchi missilistici contro obiettivi militari legati all'Iran in Siria alle forze di difesa israeliane, anche se Tel Aviv di solito non commenta la questione.

La difesa aerea siriana ha risposto "a un'aggressione israeliana" nel governatorato di Hama, ha riferito venerdì un corrispondente dell'agenzia di stampa SANA.

Precedenti resoconti dei media affermavano che si erano udite esplosioni nel cielo sopra Hama.

Citando fonti del ministero della Difesa del Paese, Sana ha riferito che la maggior parte dei razzi sono stati intercettati.

"Intorno alle quattro del mattino di oggi, il nemico israeliano ha lanciato un attacco aereo con raffiche di razzi dalla direzione della città libanese di Tripoli, prendendo di mira alcuni obiettivi nelle vicinanze del governatorato di Hama", ha riferito l'agenzia.

​Secondo i resoconti dei social media, l'assalto è stato diretto contro Hama dall'alto del Libano settentrionale. Secondo quanto riferito, le esplosioni sono state udite nella città di Tartus e su Safita, nella parte nord-occidentale del paese.

Secondo quanto riferito, l'attacco ha preso di mira un "centro di ricerca" situato vicino alla città di Masyaf, nella campagna di Hama.

Online è apparso un presunto video delle forze siriane che respingono quello che sembra essere un attacco missilistico.

​A metà dicembre, il capo di stato maggiore dell'IDF, il generale Aviv Kochavi ha riconosciuto che Tel Aviv ha condotto numerose operazioni sul territorio siriano contro quello che ha definito "trinceramento iraniano".

Secondo le informazioni della Forza ad interim delle Nazioni Unite in Libano, Israele viola quotidianamente lo spazio aereo libanese in violazione delle risoluzioni delle Nazioni Unite e della sovranità della regione per svolgere le sue operazioni militari sul suolo siriano.

I funzionari israeliani hanno sostenuto in risposta che i sorvoli sono appropriati perché Hezbollah avrebbe violato la risoluzione delle Nazioni Unite del 2006 che gli vietava di rafforzare le sue capacità militari e di operare lungo il confine israeliano.

Correlati:

Siria, raid aereo israeliano sulla provincia di Hama - Video
Difesa aerea siriana respinge attacco dei droni vicino ad aeroporto di Hama
Per media siriani respinto attacco aereo israeliano nella provincia di Hama - video
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook