09:21 24 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 02
Seguici su

Il numero di decessi dovuti alle forti nevicate verificatesi in Giappone in questo inizio di Gennaio è salito a 10, con oltre 300 persone rimaste ferite, stando a quanto riferito dall'emittente locale NHK.

E' di almeno dieci vittime il bilancio delle massicce nevicate che hanno interessato il Giappone, colpito dal maltempo in questa secondo settimana di gennaio. Sono invece oltre 300 i feriti.

Quattro decessi sono stati riportati nella prefettura di Niigata, decisamente la più colpita, con oltre 148 persone rimaste ferite. Le altre prefetture maggiormente interessate sono state quelle di Fukui, Toyama, Ishikawa, Gifu.

La maggior parte dei casi di ferimento o di decesso, riferiscono i media locali, sono avvenuti a causa di cadute o nel caso di persone che tentavano di ripulire il tetto della propria abitazione.

Le nevicate da record verificatesi nelle regioni settentrionali e occidentali nel Giappone hanno inoltre causato gravi disagi nelle vie di comunicazione terrestre, con chilometri e chilometri di code venutesi a creare per le maggiori arterie stradali del Paese.

Ritardi e cancellazioni anche per quanto riguarda aerei e treni, che sono stati a loro volta interessati in maniera significativa.

Diverse immagini hanno fatto la propria comparsa sui social network, rendendo conto della situazione attualmente in essere in Giappone, con case completamente immerse nella neve e strade sostanzialmente impercorribili.

 

 

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook