01:15 17 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
715
Seguici su

L'aggressore è stato quindi neutralizzato dalle forze dell'ordine, con il quale aveva ingaggiato un duro scontro a fuoco.

Quattro persone hanno perso la vita e altre due sono rimaste ferite in seguito ad una sparatoria che ha avuto luogo a Evanston, nello stato americano dell'Illinois.

Uno sconosciuto ha aperto il fuoco su un 30enne seduto nella propria automobile, per poi concentrare la propria attenzione su una guardia e su una anziana di 77 anni, a loro volta deceduti a causa delle ferite da arma da fuoco subite.

Stando a quanto riferito dall'emittente NBC Chicago, l'aggressore ha poi rubato una macchina e svaligiato un negozio, nel quale ha ancora una volta esploso dei colpi, questa volta in direzione di un ragazzo di 20 anni, di una anziana 81enne e di una ragazzina di appena 15 anni, tutti ricoverati in ospedale.

A questo punto è intervenuta la polizia, che ha ingaggiato con l'aggressore un duro scontro a fuoco, terminatosi con l'uccisione di quest'ultimo, non prima che l'uomo fosse riuscito però a fare un'ultima vittima, un'altra signora che si trovava in un ristorante a pochi passi dal luogo della tragedia.

Le forze dell'ordine, dopo aver neutralizzato il criminale, hanno riferito di aver immediatamente aperto un'inchiesta per chiarire l'identità dello sparatore e risalire ai motivi scatenanti che lo hanno portato a compiere il suo folle gesto.



RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook