12:04 22 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
972
Seguici su

L'FBI ha pubblicato una foto del sospettato di aver collocato ordigni esplosivi vicino al Campidoglio. Offerta una ricompensa a chiunque fornisca informazioni su di lui.

"L'FBI offre una ricompensa fino a 50 mila dollari per informazioni che portino alla localizzazione, all'arresto e alla condanna della persona o delle persone responsabili del posizionamento di bombe fatte in casa a Washington DC il 6 gennaio 2021", recita la dichiarazione dell'ufficio investigativo.

​Secondo l'FBI il sospettato ha piazzato due bombe fatte in casa in città. La prima è stata trovata vicino alla sede del Comitato Nazionale Repubblicano, la seconda a circa 300 metri dalla sede del Comitato Nazionale Democratico.

I due edifici si trovano nelle vicinanze del Campidoglio, che è stato attaccato dai sostenitori di Trump il 7 gennaio per sospendere la certificazione dei voti elettorali a favore del candidato democratico Joe Biden.

La stampa statunitense aveva già pubblicato un'immagine dei due presunti ordigni esplosivi.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook