14:10 24 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
122
Seguici su

Sabato, il nuovo governo dello Yemen si è insediato davanti al presidente Abdrabbuh Mansour Hadi nella sua sede temporanea a Riyadh, in Arabia Saudita. Il nuovo governo dovrebbe operare nella capitale temporanea Aden poiché la capitale ufficiale Sana'a è sotto il controllo degli Houthi.

Almeno dieci persone sono morte e almeno venti sono rimaste ferite durante una massiccia esplosione presso l'aeroporto di Aden nello Yemen mercoledì, ha detto una fonte a Sputnik. L'esplosione è avvenuta all'atterraggio dell'aereo con a bordo il nuovo governo yemenita. Reuters ha citato vari testimoni che hanno udito anche dei colpi di arma all'aeroporto dopo l'atterraggio dell'aereo.

La fonte ha detto a Sputnik che i membri del nuovo esecutivo non sono rimasti feriti nell'esplosione, aggiungendo che in quel momento si trovavano all'interno dell'aereo.

Tutti i ministri sono stati successivamente trasferiti al palazzo presidenziale Maasheeq ad Aden.

​I membri del governo sono arrivati ad Aden dopo l'insediamento di sabato nella capitale saudita Riyad.

La scorsa settimana, il presidente Abdrabbuh Mansour Hadi ha annunciato la creazione di un nuovo governo di 24 membri, in cui cinque portafogli appartengono al Consiglio di transizione meridionale in linea con l'accordo di Riyad che le parti hanno siglato nel novembre 2019.

Lo Yemen è coinvolto da quasi cinque anni in un conflitto armato tra le forze governative guidate dal presidente Hadi e i ribelli Houthi. Il primo è sostenuto da una coalizione militare di Paesi arabi guidata dall'Arabia Saudita.

Correlati:

Coalizione guidata dai sauditi intercetta UAV esplosivo lanciato dagli Houthi dello Yemen
Yemen, Houthi attaccano impianto petrolifero Aramco in Arabia Saudita
Yemen: coalizione araba afferma di aver abbattuto drone Houthi lanciato verso il regno
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook