11:50 22 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 100
Seguici su

Almeno 23 treni sono rimasti bloccati per quasi un’ora in Germania a causa di un cigno ‘addolorato’ agiatosi sui binari dopo aver perso tragicamente la compagna.

Secondo una dichiarazione delle forze dell'ordine sul sito web del portale Presse, l'incidente, che ha richiesto una "operazione di soccorso speciale" dei vigili del fuoco, è avvenuto il 23 dicembre sulla ferrovia che collega Kassel (Assia) e Gottinga (Bassa Sassonia).

Due cigni erano stati visti vagare nella zona della ferrovia ad alta velocità. Poi uno dei due deve essere caduto in disgrazia, probabilmente proprio a causa del sopraggiungere di un convoglio o per essere finito sui cavi dell'alta tensione.

Notoriamente i cigni formano coppie monogame che restano tali tutta la vita e l’esemplare sopravvissuto non ha voluto lasciare la scenda dell’incidente, tanto che neppure i ripetuti tentativi del personale ferroviario sono riusciti a rimuoverlo.

​Alla fine sono dovuti intervenire i vigili del fuoco del comune dell'Assia di Fuldatal, che hanno recuperato il volatile con l'aiuto di speciali attrezzature.

"A causa dell'operazione di soccorso, 23 treni hanno subito un ritardo di circa 50 minuti", si legge nel comunicato.

Il cigno sopravvissuto è stato successivamente rilasciato sul fiume Fulda.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook