18:25 27 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
102
Seguici su

La manovra da 40 miliardi di euro è stata approvata dalla Camera con 298 sì, 125 no e 8 astenuti. Ora il Senato dovrebbe approvarla in via definitiva il 30 dicembre.

Secondo fonti nel Senato non dovrebbero esserci problemi per quanto riguarda i numeri per la legge di Bilancio.

I portavoce romani del Movimento Cinque Stelle alla Camera e Senato hanno dichiarato che è stato accolto l'ordine del giorno M5s che "impegna il governo a portare avanti un progetto di maggiore autonomia amministrativa per Roma Capitale". 

Infatti, secondo gli M5s, Roma avrebbe il diritto di avere più autonomia amministrativa e poteri speciali come altre capitali europee, in modo che Roma possa accedere direttamente a fondi per i trasporti, fondi per le politiche sociali e fondi indiretti europei.

Cosa prevede la manovra

Il provvedimento del governo è pensato per intervenire in profondità, nell’attuale contesto economico, con misure trasversali per la crescita e per il rilancio delle imprese e il rafforzamento degli enti non commerciali, per il sostegno alle famiglie e ai lavoratori, per l’implementazione delle politiche sociali, nonché interventi settoriali mirati su sanità, scuola, università e ricerca, cultura, sicurezza, informazione, innovazione e trasporti. Sono previste anche misure in favore delle Regioni e degli enti locali, per la pubblica amministrazione e il lavoro pubblico.

Correlati:

Alla Camera dei Deputati arriva l'amuleto contro il Covid-19
Vito Crimi elogia la Manovra: "Azione del Governo non può e non deve fermarsi ora"
Manovra economica 2021 ottiene la fiducia alla Camera con 314 Sì
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook