17:26 28 Febbraio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

Quasi ogni due test Covid (43%) del totale di quelli effettuati giovedì nella Repubblica Ceca ha dato un risultato positivo. Complessivamente sono stati registrati 4.363 nuovi contagi, ha riferito oggi il ministero della Salute del Paese.

"Dei circa 10.000 test COVID effettuati giovedì, il 43% è risultato positivo, sono stati registrati 4.363 nuovi malati. A causa delle vacanze di Natale, in questo giorno è stato effettuato un numero limitato di test. In totale, attualmente ci sono 96.308 persone infette nel Paese, di cui 4.455 sono ricoverate in ospedale", riporta il dicastero.

Dall'inizio della pandemia nella Repubblica Ceca sono stati conclamati 664.800 casi di contagio da coronavirus, con 557.600 guariti e 10.859 deceduti.

Mercoledì il Consiglio dei ministri della Repubblica ha inasprito le misure anti-COVID, annunciando la chiusura dei negozi (ad eccezione di alimentari, casalinghi e farmacie) dal 27 dicembre. Dal 18 dicembre nel Paese risultano chiusi i locali di ristorazione, gli hotel, le istituzioni culturali, i complessi sportivi e altri centri pubblici.

Inoltre, sono limitati gli spostamenti dei cittadini, che possono riunirsi in gruppi di non più di due persone (ad eccezione dei membri di una famiglia). È stato prorogato anche il coprifuoco, che dal 27 dicembre entrerà in vigore dalle 21.00 alle 05.00 (ora - dalle 23.00 alle 05.00).

Martedì il Parlamento, su richiesta del governo, ha prorogato il regime di emergenza fino al 22 gennaio 2021.

Come dichiarato dal primo ministro ceco Andrej Babis, il Paese riceverà il primo lotto di vaccini contro il coronavirus il 27 dicembre.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook