22:41 15 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 0 0
Seguici su

L'Europa rimane il continente maggiormente interessato dalla pandemia di Covid-19, sia a livello di contagi complessivi che di vittime.

Sono oltre 25 milioni i casi di contagio da coronavirus in Europa, stando alle statisiche ufficiali delle autorità sanitarie dei Paesi europei. Lo riferisce l'agenzia di stampa AFP.

Le 52 nazioni del Vecchio Continente presentano i dati peggiori a livello mondiale a livello di casi di infezione totali, seguiti da Stati Uniti e Canada (19,1 milioni di contagi), America Latina e Caraibi (15 milioni di contagi) e Asia (13,6 milioni di contagi.

Tale record negativo va a sommarsi, per quanto riguarda l'Europa, a quello relativo al numero delle vittime, con il mezzo milione di decessi che è stato raggiunto e superato già il 17 dicembre.

Il Covid-19 nel mondo

Il bilancio della pandemia di Covid-19 nel mondo è di 79,4 milioni di casi di positività e 1,74 milioni di vittime dalla prima segnalazione ufficiale del 31 dicembre 2019 a Wuhan, in Cina.

Il Paese che ha registrato più contagi e vittime in valore assoluto sono gli USA (18,7 milioni di contagi e 329mila morti), seguiti da Brasile (7,4 milioni di contagi e 190mila morti) e India()10,1 milioni di contagi e 147mila vittime).

In Europa, Russia, Francia e Italia sono i Paesi con più casi di contagio, mentre Italia, Regno Unito e Francia hanno il numero più alto di decessi. 

 

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook