14:30 25 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
234
Seguici su

Per Aleksandr Lukashenko l'attuale Pontefice ha offerto un contributo molto significativo al mantenimento di rapporti cordiali tra Minsk e la Santa Sede.

Il presidente della Bielorussia Aleksandr Lukashenko ha rivolto i propri auguri in occasione della festività del Natale a Papa Francesco. Lo riferisce l'ufficio stampa della presidenza bielorussa.

"Le relazioni tra la Bielorussia e il Vaticano hanno per noi una grande importanza. Collaboriamo strettamente per la difesa dei più importanti valori dell'umanità, e facciamo importanti sforzi per raggiungere dei risultati nella lotta al traffico di esseri umani e nel sostenere la famiglia tradizionale", si legge nel comunicato.

Il capo di stato ha quindi sottolineato come le autorità bielorusse stanno intraprendendo tutte le misure necessarie per creare delle condizioni favorevoli alle attività della Chiesa Cattolica e del Vaticano in Bielorussia.

Lukashenko ha poi auspicato che il Santo Padre si unisca alla preghiera per la Bielorussia, e non ha fatto mistero della propria volontà di incontrare il Papa in futuro.

La nota si conclude quindi con un ringraziamento da parte del presidente bielorusso per il contributo offerto dal Papa per il mantenimento di rapporti aperti e cordiali tra Roma e il Vaticano.

In precedenza il Papa all’Angelus ha pregato per la Bielorussia e per i bielorussi.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook