11:17 24 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 12
Seguici su

Il vulcano attivo ha subito una serie di eruzioni esplosive nel 2018, ma da allora è rimasto "silenzioso" fino all'inizio di questo mese, quando ha iniziato a mostrare segni di attività sismica.

Il vulcano Kilauea ha eruttato sulla Big Island delle Hawaii, ha detto lunedì l'US Geological Survey, citando l'Hawaiian Volcano Observatory.

L'osservatorio ha rilevato un bagliore all'interno del cratere Halemaʻumaʻu del vulcano intorno alle 21:30 dell'ora locale. La situazione si è rapidamente aggravata e all'eruzione è stato assegnato un codice di colore rosso, il livello di allarme più alto possibile per l'aviazione, mentre il livello di allerta è stato modificato in "Avvertimento".

Foto e video dell'eruzione sono emersi online, in cui si vedono colonne di fumo nero alzarsi dal cratere, tinti di sfumature arancioni.

L'osservatorio registra da settembre un aumento dell'attività sismica nell'area del vulcano. All'inizio di questo mese, gli esperti hanno registrato deformazioni del suolo e tassi di terremoti superiori a quelli osservati dalla fine dell'eruzione del 2018.

Nel maggio 2018, si è verificata un'eruzione esplosiva al vulcano Kilauea sulla Big Island delle Hawaii. Il Kilauea è uno dei cinque vulcani della Big Island delle Hawaii ed è uno dei vulcani più attivi al mondo, secondo l'ESA.

Correlati:

Alle Hawaii il supervulcano Kilauea rischia un'eruzione esplosiva
Hawaii, non si placa la furia del vulcano Kilauea
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook