15:00 24 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 01
Seguici su

Almeno tre persone sono morte e altre quattro sono rimaste ferite a seguito di un'esplosione in un impianto chimico nella provincia nord-orientale dell'Heilongjiang, secondo quanto riportato dall'agenzia di stampa Xinhua.

L'esplosione è avvenuta sabato nell'officina di un'azienda chimica nella città di Anda intorno alle 12:46, ora locale (19:46 di venerdì, Roma). Secondo Xinhua, in seguito all'esplosione, l'impianto ha preso fuoco e e l'incdendio è stato spento solo nella tarda mattina.

Inizialmente erano stati confermati un decesso e due persone disperse. Domenica Xinhua ha detto che il bilancio delle vittime dell'esplosione è salito a tre e che sono stati ritrovati i corpi di altri due precedentemente considerati dispersi.

Quattro persone sono rimaste ferite dall'esplosione, due delle quali hanno riportato ferite gravi.

Una task force del ministero cinese dell'Ecologia e dell'Ambiente ha avviato l'esame del sito dell'esplosione per determinare se ci sono state perdite di sostanze chimiche pericolose nell'ambiente.

La causa dell'esplosione è sotto investigazione.

Non è il primo incidente di questo tipo in Cina.

Correlati:

Turchia, potente esplosione in stabilimento chimico, 2 feriti - Video
Cina, sale a 47 morti il bilancio dell'esplosione in uno stabilimento chimico di Jiangsu
Esplosione in stabilimento pirotecnico vicino San Pietroburgo, 2 morti
Tags:
Esplosione
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook