22:51 15 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 01
Seguici su

La star argentina è morta per un arresto cardiaco il 25 novembre, poche settimane dopo aver subito un intervento chirurgico al cervello per rimuovere un coagulo di sangue.

La Corte nazionale dell'Argentina ha sentenziato in primo grado che il corpo di Diego Maradona "dovrà essere conservato" qualora dovesse essere necessario un esame del DNA per eventuali casi di presunta paternità.

Alla sua morte Maradona ha lasciato cinque figli riconosciuti legalmente, ma ci sono anche diversi presunti figli che sarebbero stati frutto di relazioni extra-coniugali del Pibe de Oro.

Una di loro, la 25enne Magali Gil, ha già fatto richiesta per ottenere l'effettuazione di un test del DNA per provare di essere la figlia legittima dell'ex campione di Barcellona e Napoli.

Nelle scorse settimane i parenti di Diego Maradona hanno iniziato una battaglia legale per le fortune della defunta stella del calcio, poiché oltre una dozzina di potenziali eredi hanno in programma di contendersi i quasi 50 milioni di dollari in beni, secondo il tabloid The Mirror.

Si ritiene che Maradona, morto il mese scorso all'età di 60 anni, avesse firmato un testamento nel 2016, ma che poi lo abbia annullato quattro anni dopo, secondo i rapporti.

La morte di Diego Armando Maradona

Maradona è deceduto il 25 novembre all'età di 60 anni in una casa del comune di Tigre, nel nord della provincia di Buenos Aires, dove si trovava dopo essere stato dimesso l'11 novembre dall'ospedale in seguito ad un intervento chirurgico alla testa per la rimozione di un ematoma.

Il 2 dicembre sono iniziati diversi esami complementari sull'autopsia dell'ex calciatore nell'ambito degli esami aggiuntivi richiesti dai medici legali.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook