16:44 16 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
202
Seguici su

La scrittrice e ex moglie del fondatore di Amazon MacKenzie Scott ha annunciato di aver donato 4,1 miliardi di dollari in beneficienza negli ultimi 4 mesi, lo riporta il Seattle Times.

MacKenzie Scott ha fatto sapere in un post su Medium di aver donato negli scorsi 4 mesi 4,1 miliardi di dollari (3,36 miliardi di euro) a centinaia di organizzazioni come parte di una promessa di donazioni annunciata lo scorso anno. 384 organizzazioni in 50 stati, Puerto Rico e Washington DC, riceveranno 4.158.500.000 di dollari in donazioni, tra cui banche alimentari, fondi di soccorso di emergenza e servizi di supporto per i più deboli.

"(La pandemia è stata, ndr) una palla da demolizione nelle vite degli americani già in difficoltà. Nel frattempo è aumentata sostanzialmente la ricchezza dei miliardari" ha affermato Scott.

Dopo aver donato 1,68 miliardi di dollari a 116 organizzazioni non profit, università, gruppi di sviluppo della comunità e organizzazioni legali lo scorso luglio, Scott ha chiesto a un team di consulenti di aiutarla ad accelerare il ritmo delle sue donazioni per il 2020 con un aiuto immediato a coloro che sono finanziariamente colpiti dalla pandemia.

Scott ha affermato che il team ha utilizzato un approccio basato sui dati, identificando le organizzazioni con una leadership e risultati forti, in particolare nelle comunità con elevata insicurezza alimentare, disuguaglianza razziale e tassi di povertà.

Tra i beneficiari anche Washington Craft3, a favore di attività di proprietà delle persone di colore

L'organizzazione dello stato di Washington Craft3, un'istituzione finanziaria per lo sviluppo della comunità (CDFI) focalizzata sull'investimento in attività di proprietà di persone di colore, ha ricevuto 10 milioni di dollari.

"Siamo incredibilmente onorati del riconoscimento che viene fornito con questo dono senza precedenti. Le istituzioni finanziarie per lo sviluppo comunitario sono la prima linea della finanza inclusiva ed equa negli Stati Uniti" ha affermato in una nota Adam Zimmerman, presidente e CEO di Craft3.

In precedenza, secondo la classifica di Forbes, è stato mostrato che nel 2020 i miliardari del mondo si sono arricchiti dell'importo complessivo di 1,9 trilioni di dollari.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook