14:59 17 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
111
Seguici su

Il Queensland sud-orientale e il Nuovo Galles del Sud settentrionale sono stati colpiti da forti piogge durante il fine settimana, con venti devastanti, maree insolitamente alte e onde pericolose. Ora, l'unica paese ad aver perso una guerra gli emù, ora sta affrontando un'invasione rettiliana sul fronte interno.

Secondo il Daily Mail, gli australiani che vivono nel Queensland sud-orientale e nel Nuovo Galles del Sud sono stati avvertiti di chiudere le finestre e coprire le fessure delle porte poiché le piogge e il maltempo potrebbero costringere i serpenti a spostarsi fuori dai cespugli e nelle loro case, secondo il Daily Mail.

"Quando piove, i serpenti vanno sottoterra rifugiandosi in buchi nascosti e aspettano che la pioggia smetta", ha detto Luke Huntley, un cacciatore di serpenti con sede a Noosa, citato dal Daily Mail Australia.

"Ma quando piove moltissimo, tutti quei buchi si riempiono di acqua, quindi i serpenti sono all'aperto e devono trovare un posto caldo e asciutto", ha aggiunto.

Secondo i rapporti, i cacciatori di serpenti australiani nella zona hanno ricevuto molte richieste di aiuto mentre i rettili invadono le case delle persone.

Correlati:

Australia, grande squalo bianco uccide subacqueo di fronte a sua moglie
Australia, surfista morso da uno squalo nuota fino a riva e percorre 300 metri
Australia, dozzine di squali morti su una famosa spiaggia turistica - Foto
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook