17:20 19 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
0 172
Seguici su

La nave posatubi Fortuna ha avviato i lavori su un tratto incompiuto del gasdotto Nord Stream 2 nelle acque tedesche, ha dichiarato la compagnia operatore del progetto Nord Stream 2 AG.

La Fortuna completerà una sezione di 2,6 chilometri del gasdotto ad una profondità di 30 metri.

Alla fine della scorsa settimana la nave ha lasciato il porto Wismar e ha fatto rotta per Rostock. Tuttavia, in seguito la Fortuna ha sospeso il movimento e si è fermata in alto mare vicino a Wismar. Mercoledì pomeriggio, la nave posatubi ha ripreso il suo movimento ed è arrivata a Rostock.

Il Nord Stream 2 prevede la costruzione di due linee di un gasdotto con una capacità totale di 55 miliardi di metri cubi di gas all'anno dalla costa russa tramite il Mar Baltico alla Germania. Il gasdotto attraversa anche le acque territoriali o le zone economiche esclusive di Danimarca, Finlandia, e Svezia.

Il progetto viene realizzato da Nord Stream 2 AG con l'unico azionista - Gazprom. I partner europei, tra cui Royal Dutch Shell, OMV, Engie, Uniper e Wintershall, hanno finanziato metà dei costi della costruzione, fino a 950 milioni di euro ciascuno.

Gli Stati Uniti si oppongono attivamente al progetto, promuovendo al tempo stesso il loro gas naturale liquefatto alla UE, così come osteggiano il progetto l'Ucraina e diversi Paesi europei, timorosi di perdere gli introiti del gas russo verso l'Europa attraverso i gasdotti già in funzione. 

Gli Stati Uniti hanno imposto sanzioni al progetto nel dicembre 2019, imponendo alle società coinvolte nell'installazione d'interrompere immediatamente la costruzione. L'impresa Swiss Allseas ha annunciato quasi subito l'uscita dal progetto dopo l'introduzione delle misure punitive di Washington sul progetto.

Nord Stream 2 AG aveva precedentemente annunciato l'intenzione di riprendere la posa di tubi a dicembre nella zona economica esclusiva tedesca utilizzando una nave posatubi di ancoraggio. La posatubi Fortuna soddisfa questi requisiti. Secondo l'Ufficio federale per la navigazione e l'idrografia della Germania, fino al 31 dicembre la Fortuna svolgerà lavori nella parte meridionale del Mar Baltico, nell'area tra i fondali bassi di Adlergrund e Oder.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook