11:45 22 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
1 0 0
Seguici su

L'attore si era sottoposto ad una dieta molto rigida per ottenere la forma necessaria ad impersonare il ruolo designato all'interno della pellicola.

La star di Hollywood, George Clooney, è stato ricoverato in ospedale dopo aver accusato dei malesseri a causa del suo dimagrimento eccessivo per le riprese del film "Il cielo di mezzanotte", del quale è anche regista oltre che principale interprete.

Come riferisce il tabloid Mirror, quattro giorni prima dell'inizio dei lavori sul film, Clooney è stato trasportato in ospedale, in quanto l'attore lamentava dei forti dolori allo stomaco.

Al termine di una serie di visite specialistiche, all'attore è stata diagnosticata una pancreatite, che lo ha costretto a trascorrere diversi giorni in reparto.

"Penso di essermi impegnato troppo nel perdere peso e, forse, nel cercare di stare in forma", ha riferito Clooney, secondo il quale la sua dieta sarebbe potuta essere la causa del malore.

Secondo il Mirror, Clooney avrebbe perso la bellezza di 13 chilogrammi per poter interpretare il ruolo di un astronomo affetto dal cancro, sopravvissuto in seguito ad una catastrofe di livello globale.

Oltre a dover dimagrire, per farsi trovare pronto ad impersonare il ruolo del personaggio prescelto, George Clooney si è trovato costretto per diverse settimane a rinunciare a farsi la barba, una circostanza che secondo il tabloid britannico non avrebbe lasciato pienamente soddisfatta la sua coniuge Amal Clooney

Il film "Il Cielo di mezzanotte" è la maggiore opera sulla quale Clooney è al lavoro e lo stesso attore ha rivelato di aver fatto di tutto per restare in forma per terminare quanto iniziato nel migliore dei modi.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook