22:51 15 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
202
Seguici su

La mascherina 100 giorni, soltanto cento giorni. Questo lo sforzo che l'eletto presidente degli USA Joe Biden chiede al suo popolo per sconfiggere il coronavirus.

I primi 100 giorni di Joe Biden alla Casa Bianca saranno spesi per convincere gli statunitensi a indossare la mascherina. Un programma politico con un obiettivo unico, ma per niente affatto semplice dopo che per mesi l’uscente presidente Donald Trump non ha mai preso posizione netta sull’uso della mascherina in pubblico.

“Indossare la mascherina per cento giorni, non per sempre. Cento giorni. E penso assisteremo a una riduzione significativa”, questo il messaggio che il presidente degli USA eletto lancia in diretta televisiva nella sua prima intervista rilasciata alla Cnn da quando è stato eletto.

Per sottolineare l’importanza che riveste la lotta al coronavirus, Biden conferma lo scienziato Anthony Fauci come capo consulente medico.

Gli ho chiesto di “restare nello stesso ruolo che ha avuto con i precedenti presidenti”, ha detto Biden alla Cnn come riportato anche dall’Adnkronos.

Biden si farà somministrare il vaccino

Biden ha anche riferito che sarà “felice” di farsi somministrare il vaccino in pubblico appena verrà annunciato che è sicuro.

“Le persone hanno perso fiducia nell’efficacia del vaccino. Ed è importante quello che fanno il presidente e il vice presidente”, ha affermato Biden.

Kamala Harris sarà al suo fianco e farà anche lei il vaccino. Ma saranno tutti i presidenti degli USA a fare il vaccino. Barack Obama, Bill Clinton e George W. Bush hanno annunciato il loro impegno a favore della campagna di vaccinazione anti-Sars-CoV-2 negli Stati Uniti.

Tags:
Coronavirus
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook