21:44 20 Aprile 2021
Mondo
URL abbreviato
351018
Seguici su

La polizia di Bruxelles ha sanzionato un eurodeputato e diversi diplomatici per aver partecipato a un sex party organizzato, non conforme alla normativa anti contagio.

Lo ha riferito oggi il giornale Brussels Times, citando giornali locali.

L'evento è stato organizzato venerdì scorso al piano interrato di uno dei bar nel centro della capitale belga. Almeno 25 persone hanno partecipato alla festa.

Dopo che gli agenti della polizia hanno fatto irruzione, uno dei partecipanti, che si è rivelato essere un deputato del Parlamento Europeo, ha cercato di scappare. In seguito è stato fermato ed interrogato.

Il deputato e i diplomatici fermati si sono avvalsi della propria immunità ma sono stati comunque multati per il mancato rispetto delle norme anti-contagio.

Al momento in Belgio sono in vigore misure restrittive dovute alla pandemia del coronavirus. Bar, caffè, ristoranti, locali notturni e discoteche, cinema e parchi di divertimento sono chiusi nel Paese. E' stato imposto anche il coprifuoco dalle 22:00 alle 06:00. Qualsiasi evento di massa è vietato.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook