14:56 24 Gennaio 2021
Mondo
URL abbreviato
317
Seguici su

Nell'analisi primaria il vaccino contro il coronavirus della compagnia americana Moderna ha mostrato un'efficacia del 94,1%, nei casi gravi di COVID-19 la sua efficacia risulta essere del 100%, ha dichiarato il produttore farmaceutico in un comunicato.

La compagnia riferisce che alla terza fase della sperimentazione del vaccino hanno partecipato 30mila volontari. L'analisi primaria ha esaminato l'efficacia del vaccino in 196 volontari affetti da COVID-19, 30 dei quali in forma grave.

  • Tra i 196 volontari, 185 hanno ricevuto un placebo, mentre solo 11 partecipanti allo studio hanno ricevuto il vaccino.
  • Nessuno dei 30 casi gravi è stato registrato nel gruppo che ha ricevuto il vaccino, il che conferma i dati riguardo la sua efficacia al 100% nella prevenzione delle forme gravi di COVID-19.
  • Lo studio ha registrato un decesso legato all'infezione da coronavirus, nel gruppo di coloro che hanno ricevuto un placebo e non il vaccino.
"L'efficacia del vaccino contro il COVID-19 è stata del 94,1%, l'efficacia del vaccino nei casi gravi di COVID-19 è stata del 100%. Il vaccino mRNA-1273 in generale è ben tollerato, nessun serio problema di sicurezza identificato fino ad oggi", ha dichiarato Moderna in un comunicato reso noto sul proprio sito web.

La compagnia osserva che l'efficacia non dipende da età, sesso, razza e origine. Nel gruppo di 196 volontari c'erano 33 partecipanti di età superiore ai 65 anni.

Moderna intende presentare il vaccino contro il COVID-19 all'approvazione della Food and Drug Administration (FDA) americana e dell'Agenzia europea per i medicinali (EMA) lunedì.

​In totale negli Stati Uniti sono stati registrati 13,4 milioni di casi di contagio da Covid-19, con un aumento di 136mila unità nelle ultime 24 ore. Il totale dei decessi è di 267mila, con un aumento di 818 unità nelle ultime 24 ore.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook