18:47 29 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
309
Seguici su

Le forze di difesa israeliane (Idf) hanno annunciato un'incursione aerea avvenuta nella notte su Gaza come rappresaglia ad alcuni razzi rudimentali lanciati dall'organizzazione di Hamas.

Gaza nuovamente sotto il fuoco dell'esercito israeliano, che nella notte ha sferrato un attacco con aerei ed elicotteri sul territorio palestinese. L'operazione militare è una risposta al lancio di alcuni razzi di Hamas contro le città israeliane vicine al confine. Lo ha reso noto l'Idf sul suo profilo twitter. 

Bersaglio dell'attacco, secondo quanto comunicato dalle forze armate, sono state alcune installazioni militari di Hamas, l'organizzazione islamica che ha il controllo di Gaza. Sono stati colpiti: 

  • 2 fabbriche di munizioni per missili; 
  • alcune infrastrutture sotterranee; 
  • un complesso militare. 

​Poco prima le forze israeliane hanno dato l'allerta di un attacco partito dai territori palestinesi contro obiettivi israeliani. Le Idf ritengono Hamas responsabile dei bombardamenti. 

Secondo i media palestinesi, l'attacco missilistico partito verso le 21.00, orario locale, è avvenuto in seguito a un incidente lungo il confine, dopo che militari israeliani hanno aperto il fuoco senza permesso contro un punto di osservazione di Hamas. I vertici israeliani hanno aperto un'inchiesta per accertare le dinamiche dei fatti, secondo quanto affermano fonti militari citate da Agenzia Nova. 

 

Tags:
raid aerei, raid, Striscia di Gaza, Israele
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook