15:39 24 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
1102
Seguici su

Prima che Joe Biden possa assumere ufficialmente l'incarico, il suo team di transizione deve ricevere l'approvazione della General Service Administration (GSA) e un voto del Collegio elettorale previsto per il 14 dicembre che confermerà la sua prevista vittoria alle elezioni presidenziali.

L'attuale portavoce della Casa Bianca, Kayleigh McEnany, ha dichiarato venerdì che la GSA certificherà la prevista vittoria di Joe Biden "al momento giusto", mentre osserva che la transizione di Trump nel 2016 è stata "imperdonabile".

"Ci sono domande a cui bisogna rispondere", ha detto McEnany in una conferenza stampa alla Casa Bianca. "La GSA determinerà quando verrà raggiunto l'accertamento."

Ha ricordato il periodo di transizione del 2016, sostenendo che all'epoca "non c'erano appelli all'unità" in quanto molti democratici si rifiutati di partecipare all'inaugurazione di Trump e "hanno cercato di negare la sua vittoria". Il portavoce ha sollevato "accuse infondate" secondo cui la Russia si sarebbe intromessa nelle elezioni del 2016 per far eleggere Trump.

"Non dimentichiamo l'imperdonabile transizione che il presidente Trump ha dovuto sopportare nel 2016 e quattro anni dall'inizio della sua presidenza. La sua presidenza non è mai stata accettata", ha continuato, definendo l'iniziale indagine dell'FBI sulla Russia come un tentativo di "mettere a tacere la voce del popolo americano".

Nel 2016, tuttavia, un neoeletto Trump ringraziò il presidente uscente degli Stati Uniti Barack Obama e sua moglie Michelle per "il grazioso aiuto durante questa transizione", e descrivendoli come "magnifici".

Oggi, tuttavia, è Trump che non sembra avere fretta di rinunciare allo Studio Ovale, poiché continua a negare con veemenza i risultati previsti delle elezioni presidenziali lanciate dai media mainstream statunitensi che sostengono la vittoria di Joe Biden. Lo staff elettorale di Trump ha denunciato massicci brogli elettorali e ha intentato più cause legali in diversi swing state che hanno cercato di bloccare le certificazioni di voto.

Biden ha sottolineato che il suo team non ha escluso la possibilità d'intraprendere un'azione legale contro l'amministrazione Trump per i ritardi nella transizione e ha definito "imbarazzante" il rifiuto di Trump di ammettere la sconfitta.

Senza aspettare che i risultati ufficiali delle elezioni statunitensi arrivino a dicembre dopo che il Collegio elettorale ha votato, Biden ha iniziato a riunire la sua amministrazione.

Correlati:

Joe Biden potrebbe nominare consigliere di lunga data come Segretario di Stato
Trump perderà l'account Twitter ufficiale POTUS anche se si rifiuterà di lasciarlo
Twitter sospende falsi account pro-Trump
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook