03:51 29 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
216
Seguici su

Mentre i risultati ufficiali delle elezioni statunitensi devono ancora essere noti, i principali media hanno indicato il candidato democratico Joe Biden come vincitore, mentre il suo rivale repubblicano e presidente in carica, Donald Trump, ha rifiutato con veemenza di concedere la vittoria, sostenendo che ci sono stati brogli elettorali.

Il presidente ceco Milos Zeman ha dichiarato ad un sito locale di notizie che il presidente degli Stati Uniti Donald Trump deve riconoscere la sua "sconfitta" nelle elezioni presidenziali statunitensi e smetterla "di mettersi in imbarazzo".

"Personalmente credo che sarebbe molto più ragionevole arrendersi, di non mettersi in imbarazzo, e permettere al nuovo presidente di entrare in carica", ha detto Zeman a Parlamentnilisty.cz.

Il presidente ceco ha espresso confusione sul fatto che i risultati previsti per le elezioni statunitensi siano stati annunciati dai media e non dalla commissione elettorale.

Nel 2016, Zeman ha espresso il suo sostegno alla candidatura di Trump, dicendo che avrebbe votato per Trump se fosse stato un cittadino americano. Oggi, tuttavia, Zeman è stato uno dei primi leader mondiali a congratularsi con il candidato democratico Joe Biden per "aver vinto le elezioni", almeno secondo i media.

"Il sostegno che ha ricevuto non è solo un riflesso della fiducia del popolo americano nelle sue capacità di leadership, che ha dimostrato innumerevoli volte durante i suoi anni di servizio pubblico, ma è anche un appello dei cittadini americani al cambiamento", ha scritto il presidente ceco nella sua lettera di congratulazioni a Biden.

I risultati ufficiali delle elezioni americane devono ancora essere annunciati.

Trump, critico rispetto alle notizie diffuse dai media sui risultati delle elezioni, si è rifiutato di concedere la vittoria a Biden e continua a sostenere le accuse di brogli elettorali, con il suo team legale che ha intentato più cause in diversi Stati chiedendo di bloccare il conteggio dei "voti illegali".

Biden, dopo aver accettato le congratulazioni di diversi leader mondiali e figure dei media globali per la sua prevista vittoria, ha iniziato a riunire un team per la sua amministrazione se subentrerà come presidente a  Trump.

Correlati:

Repubblica Ceca, ricoverato in ospedale presidente Zeman
Il presidente ceco Zeman: sono un’agente della Repubblica Ceca, e non della Russia o della Cina
Zeman ha invitato il controspionaggio ceco a smetterla di cercare mitiche "spie"
Tags:
Presidenziali USA 2020, Joe Biden, Donald Trump, Repubblica Ceca
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook