18:33 25 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
211
Seguici su

Lo ha rivelato a 'GQ' la superstar di Hollywood, che ha effettuato il generoso gesto come riconoscenza verso chi gli è stato vicino in tempi meno favorevoli: "Mi hanno aiutato quando io ero al verde", ha dichiarato.

Le donazioni risalgono al 2013 ma solo tramite una recente intervista a 'GQ' l'attore ne ha dato conferma.

"Tutti questi ragazzi, nel corso di 35 anni, mi hanno aiutato in vari modi. Ho dormito sui loro divani quando ero al verde. Mi hanno prestato soldi quando ero al verde e aiutato quando ne avevo bisogno. Senza di loro non avrei avuto tutto questo", ha spiegato. 

Un dono che ha il valore di un'eredità anticipata. 

"Ho pensato: se vengo investito da un autobus, ognuno di loro sarà nel mio testamento. Quindi perché aspettare di essere investiti da un autobus?", ha rivelato Clooney

Il singolare e generosissimo gesto ha acceso la fantasia degli utenti di Twitter, che lo hanno commentato con la giusta dose d'ironia. 

C'è chi si lascia andare a confronti ingenerosi.

​Un po' come chi prova a spegnere le illusioni altrui.

​Altri ci avevano sperato...

​...e c'è chi ci spera ancora: i fan della prima hanno diritto agli spiccioli?

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook