18:47 28 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
122
Seguici su

Il software per cellulari Shazam ha classificato le canzoni più ricercate di sempre dai suoi utilizzatori. Ai primi cinque posti della speciale classifica titoli inattesi.

Shazam è un servizio per telefoni cellulari basato sull'identificazione musicale e sviluppato dalla Shazam Entertainment, fondata nel 1999 e con sede a Londra. La Apple l’ha acquisita a fine 2017. Si tratta di un software che utilizza il microfono incorporato del cellulare per catturare un breve campione di una canzone in riproduzione e creare un'impronta digitale acustica sulla base del campione per confrontata con un database centrale alla ricerca della somiglianza. Se viene trovata la somiglianza, sul display dell'utente vengono mostrate le informazioni sull'artista e ovviamente il titolo e il testo della canzone sullo sfondo raffigurante il frontespizio dell'album di riferimento. In pratica, quando sentite un motivo ma non riuscite a capire chi sia l’autore e quale la canzone, Shazam permette di identificarli semplicemente facendo ascoltare il brano al software azionando il microfono.

Secondo tale servizio, il brano più ricercato di sempre sarebbe stato ‘Dance Monkey’ del cantante australiano Tones and I. Gli utenti del servizio hanno cercato di riconoscere la melodia più di 33 milioni di volte. Il secondo posto è stato preso dalla canzone ‘Prayer in C’ del tedesco Robin Schultz e della band francese Lilly Wood & the Prick. ‘Let her go’ dall'artista britannico Passenger si è classificata terza, Il brano ‘Wake me up’ del DJ svedese Avicii, quarto, la composizione ‘Lean on’ del gruppo musicale Major Lazer quinta.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook