17:57 25 Novembre 2020
Mondo
URL abbreviato
Lo sviluppo del vaccino russo contro il coronavirus (150)
901
Seguici su

Il centro di ricerca russo Vector sta sviluppando tre vaccini contro il coronavirus oltre a quello che è stato già registrato, sono in diverse fasi di sperimentazione, ha detto mercoledì il Servizio per i diritti dei consumatori russo, Rospotrebnadzor.

"Prendendo in considerazione i risultati ottenuti attraverso gli esperimenti, abbiamo scelto quattro vaccini per la prevenzione del COVID-19 che riteniamo promettenti. Sono attualmente in diverse fasi di sperimentazione. Esiste un vaccino peptidico, un vaccino ricombinante basato sul virus della stomatite vescicolare, un vaccino ricombinante basato sul virus dell'influenza A e un vaccino ricombinante basato sul virus del morbillo", ha detto Rospotrebnadzor in un comunicato.

Il 13 ottobre, il vaccino peptidico EpiVacCorona, sviluppato da Vector, è stato il secondo vaccino registrato in Russia contro COVID-19.

L'11 agosto, il paese ha registrato il primo vaccino COVID-19 al mondo, Sputnik V, sviluppato dall'Istituto di ricerca Gamaleya con il sostegno del Fondo russo per gli investimenti diretti (RDIF).

Tema:
Lo sviluppo del vaccino russo contro il coronavirus (150)

Correlati:

Vaccino Moderna e i problemi logistici
Sondaggio in 11 paesi rivela, 4 persone su 5 disposte a vaccinarsi con Sputnik V
Putin invita ad unire le forze nello sviluppo di vaccini per il Covid-19
RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook