08:31 02 Dicembre 2020
Mondo
URL abbreviato
103
Seguici su

Almeno 17 persone hanno contratto il COVID-19 dopo una cerimonia matrimoniale a cui hanno assistito più di 300 persone nonostante le misure restrittive in vigore per il contrasto alla diffusione del coronavirus, ha riferito l'autorità sanitaria per la contea di Grant, nello stato di Washington.

Un matrimonio nella contea di Grant stato di Washington, si è trasformato in potenziale cluster di diffusione del contagio da covid-19.

Come sottolineato dalle autorità sanitarie locali in un comunicato ufficiale, alle celebrazioni di matrimonio possono essere presenti non più di 30 persone.

Tuttavia, lo scorso 7 novembre nei pressi della città di Ritzville si è svolto un matrimonio a cui hanno preso parte oltre 300 ospiti.

L'esito, osserva l'autorità, è 17 casi di contagio nella contea di Grant associati all'evento e "nuovi casi che si scoprono ogni giorno". Gli ospiti del matrimonio a cui è stato diagnosticato il coronavirus sono stati collegati anche a due focolai successivi.

Il dipartimento esorta tutti gli ospiti del matrimonio a fare un test e fare la quarantena fino al 21 novembre.

Secondo gli ultimi dati della Johns Hopkins University, che sintetizzano i dati delle autorità federali e locali nonché dei media e di altre fonti aperte, negli Stati Uniti sono stati rilevati più di 11 milioni di casi di contagio da coronavirus dall'inizio dell'epidemia, oltre 247mila persone sono decedute. Più di quattro milioni di persone risultano guarite.

RegolamentoDiscussione
Commenta via SputnikCommenta via Facebook